Che effetto hanno le bibite zuccherate sui nostri denti?

Ben ritrovati ad un nuovo appuntamento con le news del Perfecto Journal! Oggi raccontiamo di uno studio, condotto dai ricercatori del KAIST (Korea Advanced Institute of Science and Technology), dedito a dimostrare l'erosione dello smalto dei denti causato dalle bibite gassate. Queste bibite sono molto consumate da tutte le fasce d'età ed è quindi bene conoscere i danni che possono apportare alla salute dei nostri denti. Approfondiamo quindi lo studio grazie ad un articolo pubblicato sul sito medicalxpress.com.   Lo smalto è la parte più esterna del dente, nonché quella più forte: addirittura più resistente delle ossa, è composta da sostanze minerali per il 96%. Nonostante ciò, lo smalto può essere attaccato da zuccheri e acidi fino a deteriorarsi e compromettere la salute degli strati meno superficiali del dente ? provocando problemi come macchie, fratture, sensibilità, eccetera. Ricordiamo, inoltre, che una volta deteriorato, lo smalto non può essere ripristinato al suo stato originale. É bene quindi sapersi proteggere da tutti gli agenti che danneggiano lo smalto dentale: principalmente bevande zuccherate, gassate e acide.   Un gruppo di ricerca del KAIST ha studiato la caratterizzazione su nanoscala della fase iniziale dell'erosione dello smalto dei denti. Il team di scienziati ha utilizzato come liquidi tre bibite molto popolari: una Coca-Cola, una Sprite e un succo d'arancia Minute Maid. Successivamente sono stati immersi dei molari umani all'interno delle bibite e si è iniziato così il monitoraggio della degradazione dello smalto dentale. I denti (sani) sono stati donati all'istituto da alcuni volontari di età compresa tra i 20 e i 35 anni; le bibite sono state aperte un attimo prima di essere utilizzate per gli esperimenti. I ricercatori hanno applicato delle tecniche di microscopia a forza atomica (AFM) ed hanno scoperto che ad un maggior tempo di immersione corrispondeva un maggior livello di rugosità dello smalto; inoltre, il modulo elastico della superficie dello smalto è diminuito in maniera sensibile.   Cosa ne pensi di questo studio? Conoscevi i danni che possono provocare le bibite gassate e/o acide allo smalto dei denti? Faccelo sapere, contatta Perfecto.
Questo sito è destinato esclusivamente a operatori professionali e riporta dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente. Pertanto, per visitare il sito, dichiaro di essere un operatore sanitario OK
X
i
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per disabilitare, in tutto o in parte, i cookie consulta la nostra Informativa cookie
ACCETTA